SAN NAZZARO SESIA E RISAIE

Una giornata da dedicare alla scoperta delle risaie e delle tradizioni contadine della bassa novarese, oltre che di alcuni importanti monumenti artistici che caratterizzano quest'area.

Durata della visita: giornata intera

Costi e prenotazioni: info@guidaturisticanovara.it

 

ABBAZIA DEI SANTI NAZARIO E CELSO

Si comincia con la visita dell'abbazia di San Nazzaro Sesia, piccolo comune collocato nei pressi del fiume Sesia. L'abbazia, considerata la sua posizione strategica in questo territorio di confine tra le province di Novara e Vercelli, fu fortificata a partire dal XIII secolo. Il monumento rappresenta uno dei complessi monastici più significativi del Piemonte. A San Nazzaro Sesia è possibile visitare il Museo dei Ceppi e l'antica Ghiacciaia del paese.

PIEVE DI CASALVOLONE

Si tratta di un antico complesso con originaria funzione di Pieve, già documentato intorno alla metà del X secolo. Al suo interno sono conservati numerosi affreschi ascrivibili al XV secolo. Particolarmente suggestivo, nella zona absidale, è l'affresco raffigurante una Madonna allattante e Santa maria Maddalena, datato il 1424.

Il campanile della Pieve di San Pietro è un bell'esempio di architettura romanica, caratterizzato da specchiature decorate ad archetti pensili.

VISITA DI UNA RISERIA

Pranzo presso una riseria locale e visita guidata della stessa, dove scopriremo le fasi della lavorazione del riso, dal raccolto al prodotto pronto per la vendita. Presso lo spaccio aziendale sarà possibile l'acquisto di riso e di prodotti derivati.

MUSEO ETNOGRAFICO DELL'ATTREZZO AGRICOLO L'CIVEL

La giornata può concludersi con la piacevole visita del Museo Etnografico dell'Attrezzo Agricolo L'Civel di Casalbeltrame, una struttura espositiva dinamica, dedicata alla conservazione e promozione della cultura rurale di questo territorio. Attraverso un percorso multimediale e grazie all'esposizione di numerosi attrezzi da lavoro, il visitatore potrà scoprire la storia e le tradizioni legate al lavoro, agli uomini e alle donne delle nostre risaie.


GALLERIA FOTOGRAFICA